Allenamento a basse temperature – un toccasana per corpo e mente

In estate, le piste ciclabili si affollano di persone che camminano, corrono e pedalano per cercare di ritornare in forma e recuperare la tonicità muscolare. In inverno...

In estate, le piste ciclabili si affollano di persone che camminano, corrono e pedalano per cercare di ritornare in forma e recuperare la tonicità muscolare. In inverno, le stesse persone che si allenavano all’aperto si riversano nelle palestre a causa del freddo e per evitare di ammalarsi a causa di un colpo d’aria. Sfatiamo un mito, non ci si ammala per il colpo d’aria. 

E soprattutto, allenarsi al freddo gode di una serie di vantaggi e risulta essere un vero e proprio toccasana per il corpo.  

Vantaggi di allenarsi a basse temperature

  1. Migliora la funzione aerobica dei muscoli: I vasi sanguigni si restringono, il cuore e i polmoni lavorano di più, la circolazione viene stimolata maggiormente. Queste reazioni aiutano a migliorare la funzione aerobica dei muscoli, il che significa che ricevono più ossigeno durante l’esercizio.
  2. Favorisce il dimagrimento: Il metabolismo basale, ovvero la quantità di energia bruciata da un individuo a riposo, con il freddo accelera bruciando un quantitativo maggiore di calorie, favorendo il dimagrimento.
  3. Aumenta la termogenesi: La termogenesi, un meccanismo per cui il corpo al freddo produce più calore per poter mantenere la temperatura costante, viene favorita.
  4. Rafforza il sistema immunitario: Il sistema immunitario lavora un 20-30% in più rispetto alla norma, per cui si abbassa anche la probabilità di essere soggetti ai virus stagionali.
  5. Stimola il buonumore: Sembrerebbe, inoltre, che allenarsi alle basse temperature aiuti ad incrementare il rilascio degli ormoni “del buonumore”, anche in una stagione meno soleggiata, più buia e più fredda.   

Com’è opportuno vestirsi quando ci si allena al freddo?

  • Evitare il cotone e i tessuti non traspiranti e non isolanti. Tutto ciò che non è in tessuto tecnico resta bagnato per ore, si rischia di soffrire il freddo per tutto l’allenamento e di ammalarsi. 
  • Evitare il classico K-way, che facendo effetto cappa, fa sudare eccessivamente.
  • Se il freddo dovesse essere intenso, si può provare ad indossare il pile, che ha una componente isolante.

Quindi buon allenamento, anche al freddo!

Fonti: Eurosalus / RunnersWorld

Magazine

Puoi scegliere di impedire a questo sito web di aggregare e analizzare le azioni che intraprendi qui. Ciò proteggerà la tua privacy, ma impedirà al proprietario di imparare dalle tue azioni e di creare un'esperienza migliore per te e per gli altri utenti.

Company Info

Marco Viti Farmaceutici S.p.A.
Cap. Sociale: Euro 1.000.000,00 i.v.
Sede legale: Via Mentana, 38 – 36100 Vicenza (VI) – Italy
Sede amministrativa: Via Galvani, 10 – 36066 Sandrigo (VI) – Italy
Cod. Fiscale / Partita IVA: IT 02489250130 – R.E.A. nr. VI 287905